RI-PARTY-AMO FA TAPPA A MOLFETTA: DOMENICA 18 SETTEMBRE A CALA SAN GIACOMO L’EVENTO DEL WWF

By Paola Loparco Settembre 15, 2022

Molfetta. La più grande mobilitazione nazionale per la tutela dell’ambiente promossa dal WWF, si svolgerà domenica prossima anche a Molfetta a partire dalle ore 9

molfettawwfripartiAMOcontentC’è anche Molfetta tra le otto località d’Italia in cui domenica 18 settembre andrà in scena Ri-Party-Amo, la più grande mobilitazione nazionale per la tutela dell’ambiente e la salvaguardia del nostro territorio. L’appuntamento è all’Oasi San Giacomo alle ore 8.30 per il ritiro dei kit, mentre la pulizia di Cala San Giacomo e del litorale a nord di Molfetta avrà inizio alle ore 9.

Nata dalla collaborazione tra Jova Beach Party, WWF e Intesa Sanpaolo, l’iniziativa punta a ripulire 20 milioni di metri quadrati tra coste, spiagge e fondali d’Italia. Centinaia i volontari coinvolti, pronti a munirsi di guanti e bustoni, ma soprattutto di tanta buona volontà. L’intento è quello di trascorrere una giornata all’insegna dell’ecologia per rendere l’Italia più bella e più pulita. Oltre a Molfetta e Bisceglie, Ri-Party-Amo coinvolgerà le città di Fiumicino, Torvaianica, Policoro, Bacoli, Marina di Vecchiano e Rosignano Solvay.

Il progetto, concepito con l’obiettivo di rendere giovani, scuole, famiglie, aziende e intere comunità, protagoniste della salvaguardia e del restauro della natura d’Italia, si concluderà a giugno del prossimo anno e prevede l’organizzazione di quattro eventi in tutto, incluso quello di domenica prossima.

«Domenica prossima chi vorrà potrà vivere una giornata di festa all’insegna dell’ambientalismo – spiega Pasquale Salvemini, coordinatore WWF dei due eventi pugliesi – che rientra nella programmazione di Ri-Party-Amo, un evento fortemente voluto dal WWF a margine dell’estate, stagione in cui aumenta in maniera esponenziale la pressione antropica sulla costa, e sostenuto da Jova Beach Party e Intesa Sanpaolo. Dopo la seconda edizione del tour di Jovanotti che ha portato su alcune spiagge d’Italia centinaia di migliaia di spettatori, il cantautore ha voluto dimostrare concretamente la sua sensibilità verso le tematiche ambientali, cercando di stemperare le polemiche scatenatesi puntualmente a ridosso degli eventi. Al di là delle grandi collaborazioni che sostengono economicamente il progetto, il merito più grande va ai tantissimi volontari che domenica si daranno da fare per ripulire le nostre coste. A Ri-Party-Amo ha aderito la Fidas Pugliese Donatori Sangue - OdV, sezione di Molfetta, la Cooperativa Sociale ONLUS Chàrisma, 8 minori accompagnati da 2 educatori del Centro Socio Educativo per minori Talea e il Gruppo Scout Agesci Molfetta 2».

Nel tatto di mare tra Grotte di Ripalta e Pantano della vicina Bisceglie, si terranno invece le attività di pulizia dei fondali coordinate dai subacquei del Diving ASD Immersion Bisceglie. L’appuntamento per tutti i volontari è alle ore 9 di domenica 18 settembre presso il Porto Turistico – Approdi.

Last modified on Giovedì, 15 Settembre 2022 09:30

JoomBall - Cookies

© 2022 Notizie Il Fatto - Tutti i diritti riservati | CrackDown Srl - Molfetta - P.IVA 07856020727 Testata giornalistica registrata al numero 05/16 presso il Tribunale di Trani | Direttore Responsabile: Giulio Cosentino