DIOCESI MOLFETTA: OGGI LA CHIESA CELEBRA LA GIORNATA MONDIALE DEL MIGRANTE E DEL RIFUGIATO

Molfetta. Un'occasione per dimostrare la preoccupazione per le diverse categorie di persone vulnerabili in movimento e per aumentare la consapevolezza sulle opportunità offerte dalla migrazione

molfettapapa240922Ricorre oggi domenica 25 settembre la 108esima Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato che ha come titolo “Costruire il futuro con i migranti” .

Un tema delicato e sempre attuale che chiama ogni singolo dividuo alla riflessione e alla presa di coscienza e responsabilità civile. Come ha sottolineato Papa Francesco nel suo messaggio, richiamando la collettività ad un impegno “per l’edificazione di un futuro più rispondente al progetto di Dio, di un mondo dove tutti possano vivere in pace e dignità”.

«Costruire il futuro con i migranti e i rifugiati – scrive il Pontefice – significa anche riconoscere e valorizzare quanto ciascuno di loro può apportare al processo di costruzione.

Mi piace cogliere questo approccio al fenomeno migratorio in una visione profetica di Isaia, nella quale gli stranieri non figurano come invasori e distruttori, ma come lavoratori volenterosi che ricostruiscono le mura della nuova Gerusalemme, la Gerusalemme aperta a tutte le genti».

Per celebrare la Giornata in tutte le parrocchie è stato diffuso un sussidio liturgico, con la preghiera ispirata dal Messaggio di Papa Francesco.

Last modified on Sabato, 24 Settembre 2022 13:13

JoomBall - Cookies

© 2022 Notizie Il Fatto - Tutti i diritti riservati | CrackDown Srl - Molfetta - P.IVA 07856020727 Testata giornalistica registrata al numero 05/16 presso il Tribunale di Trani | Direttore Responsabile: Giulio Cosentino