PALLAVOLO, DINAMO CAB MOLFETTA BATTE POLIS CORATO PER 3-1

Molfetta. La Dinamo Cab Molfetta chiude la partita con il Corato Volley per 3-1. Il commento di Francesco Marzocca: «È stata una vittoria meritata con una partita quasi mai in discussione. Ma serve più tenacia»

molfettadinamocab061122Una vittoria sofferta, ottenuta con il cuore, il sacrificio e la determinazione senza dimenticare i progressi che la squadra di Francesco Marzocca settimana dopo settimana sta ottenendo in allenamento e in campo.

Finisce 3–1 per la ASD Polisportiva Dinamo CAB Molfetta contro una Polis Volley Corato che ha lottato sino alla fine, mettendo in più di un’occasione in difficoltà le ragazze in maglia arancio. Ottime le prestazioni di LazzizzeraCervelli e Sciancalepore oltre al senso di sacrificio delle solite D’Agostino e Ayroldi. Importante anche la prestazione di Panunzio nel ruolo di libero.

Primo set che inizia nel segno delle ragazze in maglia nero verde allenate da Annagrazia Matera subito avanti di sei punti dopo appena dieci minuti di gioco. La Dinamo CAB Molfetta parte sottotono con un ritmo lento e prevedibile che favorisce le avversarie tanto da costringere Marzocca a chiedere il primo time out.

Il coach della Dinamo prova a scuotere le sue ragazze che rientrano sul parquet del Pala Poli con una verve differente. In pochi minuti lo svantaggio si assottiglia giungendo al pareggio sul punteggio di 8-8. Il Corato spinge, torna in vantaggio per poi arrendersi ai colpi di Lazzizzera e compagne. Grazie ad una girandola di cambi e alle subentrate Sciancalepore e Abbattista la Dinamo CAB Molfetta riacciuffa il risultato portandosi sopra sul finale del primo set.

Un vantaggio minimo che la Dinamo mantiene sino alla fine del set che Lucy Cervelli chiude sul risultato di 25-23. Secondo set inizialmente molto combattuto tra le due squadre, ma che la Dinamo ben indirizza dopo soli 5 minuti di gioco. Alla fine del primo quarto d’ora le ragazze di Marzocca sono sul 9-4, allungano ancora sul 13-5 e 17-9.

Sono ancora una volta Lazzizzera e Parisi a portare le molfettesi sul 21-11 con Abbattista brava a chiudere il secondo set sul risultato di 25-13. Tutto facile per la Dinamo? Manco a dirlo . Ancora una volta il terzo set è amaro per le ragazze di Marzocca che calano fisicamente e nella concentrazione, avvantaggiando le coratine brave a sfruttare errori ed indecisioni da parte della Dinamo.

La Polis Volley Corato dà subito la sensazione di controllare il terzo set portandosi in pochi minuti sul 10-7 e poi sul 15-10. A nulla servono i time out chiesti da Marzocca: la Dinamo va sotto di parecchi punti e le neroverdi fanno proprio il set sul risultato di 25-16 riaprendo il match. Un break che dura poco perché le padrone di casa rialzano la testa nel quarto e ultimo set.

All’iniziale vantaggio di quattro punti risponde il Corato, provando ad assottigliare il vantaggio della Dinamo sul punteggio di 10-8. Una serie di errori in battuta permette al Corato di rifarsi sotto, sfiorando addirittura il pari sul 23-21 per la Dinamo, con le ragazze brave a non farsi sorprendere e a mettere in ghiaccio un match dal risultato tutt’altro che scontato.

Quarto set che finisce 25-23 per le ragazze in maglia arancio, attese da un momento difficile della stagione. Tre trasferte consecutive contro tre importanti compagini in lotta per il titolo. Nell’ordine MonopoliPotenza e Turi. «E’ stata una vittoria meritata con una partita quasi mai in discussione – ha commentato Francesco Marzocca nel dopo gara - tranne nel terzo set con il Corato che ha vinto con merito e alla fine del quarto. Ho visto dei miglioramenti, ed è da lì che bisogna riprendere gli allenamenti, continuando a lavorare con umiltà, tenacia e giusta cazzimma!!».

Ottima la prestazione di Simona Lazzizzera che nel post match ha ribadito il percorso di crescita delle sue compagne e la voglia di perfezionare alcuni meccanismi di gioco. «Oggi era importante vincere – ha commentato il centrale della Dinamo – prima di concentrarci su tre difficili trasferte. Potevamo chiuderla sul 3-0 che avrebbe dato più forza a tutte noi. Alla fine va bene così, continueremo a lavorare duramente per migliorare dove in queste partite abbiamo mancato».

Risultati Set

1° set Dinamo CAB Molfetta – Polis Volley Corato 25-23

2° set Dinamo CAB Molfetta - Polis Volley Corato 25-13

3° set Dinamo CAB Molfetta - Polis Volley Corato 16-25

4° set Dinamo CAB Molfetta - Polis Volley Corato 25-23

Formazioni: Dinamo CAB Molfetta: D’'Agostino (palleggiatrice) - Cervelli (opposto); Lazzizzera/Sciancalepore (centrali); Parisi/Ayroldi (schiacciatrici) ; Panunzio (libero)

Polis Volley Corato: Grassi (palleggiatrice); Guerra (opposto); Gabriele/Carenza (centrali); Musto/Fumarola (schiacciatrici); Berardi (libero) All. Matera

Last modified on Lunedì, 07 Novembre 2022 09:21

NOTIZIE PIU' LETTE

JoomBall - Cookies

© 2022 Notizie Il Fatto - Tutti i diritti riservati | CrackDown Srl - Molfetta - P.IVA 07856020727 Testata giornalistica registrata al numero 05/16 presso il Tribunale di Trani | Direttore Responsabile: Giulio Cosentino