A SCUOLA CON LA MOLFETTA CALCIO, GLI ATLETI INCONTRANO GLI STUDENTI E LE STUDENTESSE DEGLI ISTITUTI SUPERIORI

Molfetta. A partire da venerdì 18 novembre la società calcistica biancorossa darà inizio a una serie di incontri con gli studenti degli istituti superiori di Molfetta. Primo appuntamento con i ragazzi dell'ITET Gaetano Salvemini

molfettacalcioscuole161122Avrà inizio venerdì 18 novembre il primo di una serie di incontri che vedrà la Molfetta Calcio ospite negli istituti superiori della città. In questa prima occasione la società biancorossa sarà presente presso l’I.T.E.T. “G. Salvemini” di Molfetta per presentarsi ai più giovani, avere un dialogo diretto con gli studenti e le studentesse, parlare loro dei valori del calcio e delle diverse esperienze dentro e fuori il campo. Argomento principale di questo incontro sarà il fair play.

La Molfetta Calcio, grazie alla collaborazione della dirigente dell'Istituto Dott.ssa Maria Rosaria Pugliese e del Vicepreside Prof. Carlo Modugno, ha organizzato un interessante evento che vedrà coinvolti calciatori e dirigenti della prima squadra di calcio della città. Saranno presenti il presidente Saverio Bufi, il direttore commerciale Marco Amato, il team manager Fabio Petruzzella, il capitano della squadra Stefano Manzo, il bomber Francesco Vivacqua, il calciatore e alunno del Gaetano Salvemini Exauce Salvemini e una rappresentanza di calciatrici della squadra femminile della Molfetta Calcio.

In occasione dell'evento la società regalerà a ragazzi e docenti 50 biglietti per assistere gratuitamente alla partita di domenica 20/11, Molfetta Calcio-Casarano.

La Molfetta Calcio è fiera di questo evento perché crede fermamente che i sani valori del calcio e dello sport in generale debbano essere una costante e non un’eccezione nell’educazione e nella didattica dei giovani studenti e delle giovani studentesse.

Last modified on Mercoledì, 16 Novembre 2022 13:16

JoomBall - Cookies

© 2022 Notizie Il Fatto - Tutti i diritti riservati | CrackDown Srl - Molfetta - P.IVA 07856020727 Testata giornalistica registrata al numero 05/16 presso il Tribunale di Trani | Direttore Responsabile: Giulio Cosentino