MOLFETTA PIANGE LA PROF. VISENTINI, PUNTO DI RIFERIMENTO PER GENERAZIONI DI STUDENTI: IL CORDOGLIO DEL SINDACO MINERVINI

Molfetta. Storica docente del Liceo Classico, Anna Visentini ha contribuito non solo alla crescita culturale di tanti studenti, ma dell'intera comunità locale

molfettaannavisentinicordogliosindacominerviniStudenti, colleghi docenti e tutti i molfettesi che hanno conosciuto Anna Visentini piangono la scomparsa di una donna che ha contribuito in maniera eccezionale non solo alla crescita culturale dei tanti suoi alunni, ma dell'intera comunità locale.

Tantissime le attestazioni di stima e i messaggi di cordoglio che dal tardo pomeriggio di martedì 15 novembre si rincorrono via social, a cui si aggiunge la breve nota del sindaco di Molfetta, Tommaso Minervini.

«Con grande tristezza ho appreso della scomparsa della professoressa Anna Visentini. Una vita, la sua, spesa come donna di impegno civile, periodo che ho vissuto con lei, di cultura e come docente presso il Liceo classico di Molfetta. Donna di spiccata sensibilità, giuda per diverse generazioni di studenti che in lei hanno avuto un punto di riferimento. Le sue esequie per volontà della famiglia si svolgeranno in forma strettamente privata. Ma il suo impegno merita un ricordo e il cordoglio dei tanti studenti e della Comunità che l’hanno avuta come riferimento. La sua scomparsa rappresenta una perdita per la cultura cittadina e dei tanti che l’hanno conosciuta».

JoomBall - Cookies

© 2022 Notizie Il Fatto - Tutti i diritti riservati | CrackDown Srl - Molfetta - P.IVA 07856020727 Testata giornalistica registrata al numero 05/16 presso il Tribunale di Trani | Direttore Responsabile: Giulio Cosentino