PREMIO SOLIDARIETÀ SERMOLFETTA 2022: IL RICONOSCIMENTO PER CHI ALLEVIA LE DIFFICOLTÀ ALTRUI

Molfetta. Il premio verrà consegnato a quanti in questo anno si sono distinti in campo sociosanitario aiutando chi si trova in situazioni di disagio

molfettaserH221122Giovedì 24 novembre alle ore 19:30 presso l’Auditorium Regina Pacis verrà consegnato l’annuale premio solidarietà del Sermolfetta. Il Premio, promosso sin dal 2007, ha l’intento di premiare i privati, le aziende, gli enti o le associazioni che si sono distinte in campo sociosanitario. «La nostra mission – dichiara Salvatore del Vecchio, Presidente del Sermolfetta – è quella di alleviare le difficoltà quotidiane delle persone che versano in stato di disagio sociale, economico, familiare o sanitario».

Quest’anno abbiamo dovuto affrontare con prontezza e determinazione la tragedia che ha colpito il popolo ucraino, ricevendo aiuti e disponibilità da tanti concittadini. In particolare la famiglia de Gennaro si è messa da subito a disposizione, con disinteressato altruismo, per la causa, aiutando fattivamente i profughi che abbiamo accolto.

Loro sono stati un grande esempio di accoglienza, anche per noi. Abbiamo deciso di consegnare a loro il premio solidarietà 2022”. Saranno consegnate anche due targhe ricordo per la Dott.ssa Paola Coluccia e l’Infermiera Anastasia Lombardi, le due volontarie che l’8 marzo 2022 sono partite in pullman da Molfetta alla frontiera Ucraina, percorrendo oltre 2000 km, per portare in salvo oltre 40 profughi.

Saranno infine assegnati dei riconoscimenti a chi, anche quest’anno, ci ha permesso di realizzare il Progetto Accoglienza durante la Fiera di Molfetta, dimostrandosi sensibile ai valori dell’integrazione e dell’accoglienza, permettendo di rendere Molfetta una Città ospitale. Durante l’evento verrà presentato il calendario 2023 del Sermolfetta.  

Last modified on Martedì, 22 Novembre 2022 12:49

JoomBall - Cookies

© 2022 Notizie Il Fatto - Tutti i diritti riservati | CrackDown Srl - Molfetta - P.IVA 07856020727 Testata giornalistica registrata al numero 05/16 presso il Tribunale di Trani | Direttore Responsabile: Giulio Cosentino