TERZA GARA IN TRASFERTA PER LA DINAMO CAB MOLFETTA CHE OGGI SFIDA IL TURI

Molfetta. La Dinamo Cab Molfetta pronta a sfidare le avversarie del Farm. Mastrolonardo Turi. In occasione della “Settimana di Federica” le atlete indosseranno sulla maglia di gara il simbolo delle scarpe rosse emblema della lotta contro la violenza sulle donne

molfettadinamocab251122Sfruttare quanto di positivo visto nell’ultima trasferta di Potenza per mettere in difficoltà il prossimo avversario. Può essere considerato proprio questo il leit motiv della prossima sfida che attende oggi, domenica 27 novembre, alle ore 18 la Dinamo CAB Molfetta impegnata nella terza trasferta consecutiva contro Farm. Mastrolonardo Turi. Ad ospitare il match sarà il Palazzetto dello Sport di Turi contro una formazione che ha fatto, sinora, molto bene in campionato, ma che dista soltanto un punto dalle ragazze allenate da Francesco Marzocca.

Ghiotta è, infatti, l’occasione di poter scavalcare con una vittoria proprio le turesi reduci da una sconfitta, per mano dell’Orta Nova, la scorsa settimana per 3 set a 0. Nell’ultima partita le ragazze in maglia arancio hanno fatto vedere importanti progressi e soprattutto una maggiore concentrazione che le ha permesso di liquidare la pratica senza andare oltre il terzo set. Dinanzi un’avversaria insidiosa che rappresenta a sua volta un’incognita.

Farm. Mastrolonardo Turi è una neopromossa che ha in parte confermato il roster della scorsa stagione, introducendo elementi importanti per affrontare l’attuale campionato di serie C. Un’operazione che al momento sta premiando la società visti i risultati sinora ottenuti.

La partita che si giocherà questo pomeriggio tra Dinamo CAB Molfetta e Turi sarà una sfida molto particolare in quanto cade nella settimana dedicata alla lotta contro la violenza sulle donne. Infatti da lunedì 21 a domenica 27 novembre 2022 la Federazione Italiana di Pallavolo, unitamente ai Comitati Territoriali Foggia Bari, Taranto e Lecce, organizzano “La Settimana di Federica”, nel ricordo dell’arbitro nazionale di Taranto Federica De Luca e del suo figlioletto Andrea, tragicamente scomparsi nel giugno 2016 per mano del marito della giovane donna.

A proposito di questo tema si sono espresse due atlete della Dinamo CAB Molfetta, Cristina d’Agostino e Serena Abbattista. «È il momento di dire basta alla violenza di genere – hanno commentato – e al di là di eventi come quello di questa settimana, la risposta di noi donne deve essere altrettanto forte nel denunciare e rispondere ad episodi che non vanno solo condannati, ma completamente estirpati». A dimostrazione di quanto sia sensibile la Dinamo CAB Molfetta a questo tema, è la maglia di gara 2022/2023 indossata dalle atleta che reca il simbolo della scarpe rosse, emblema della lotta contro la violenza sulle donne.

 

 

Last modified on Venerdì, 25 Novembre 2022 17:54

NOTIZIE PIU' LETTE

JoomBall - Cookies

© 2022 Notizie Il Fatto - Tutti i diritti riservati | CrackDown Srl - Molfetta - P.IVA 07856020727 Testata giornalistica registrata al numero 05/16 presso il Tribunale di Trani | Direttore Responsabile: Giulio Cosentino