BOXE, SI DISPUTA A MOLFETTA IL TITOLO ITALIANO PRO: SUL RING CLAUDIO SQUEO E GABRIELE GUAINELLA

Molfetta. Il match per la conquista del titolo nazionale a cui punta il molfettese Claudio Squeo sarà disputato al PalaPanunzio il prossimo venerdì 9 dicembre

molfettatitoloitalianoboxeclaudiosqueoClaudio Squeo torna sul ring e lo fa nella sua città. Molfetta sarà infatti la sede in cui verrà disputato il Titolo Italiano Pro per la categoria dei Massimi Leggeri. Il match si terrà al PalaPanunzio il prossimo venerdì 9 dicembre alle ore 19. a contendersi il Titolo Italiano Pro saranno il molfettese Claudio "Red Bull" Squeo e il romano Gabriele Guainella.

«Per la prima volta nella storia – spiega Claudio Squeo – Molfetta ospita il Titolo Italiano dei pesi Cruiser professionisti. Il mio avversario ha alle spalle sei vittorie, due sconfitte e due pareggi, è nel mondo della boxe a livello agonistico dal 2016, è come me un "fighter", perciò la sfida si preannuncia abbastanza dura.

L'incontro è organizzato dalla Pienza Boxe, capitanata da Francesco Spezzacatena, insieme alla BBT di Davide Buccioni che è attualmente il mio manager. Aspettavo il Titolo Italiano da circa un anno e mezzo, da quando militavo nei pesi massimi. Poi sono sceso nei pesi Cruiser dove sembrava fosse più semplice trovare un avversario, ma ho dovuto comunque attendere per individuarne uno. Fortunatamente grazie a Davide Buccioni siamo riusciti a trovare un avversario disponibile ad affrontrarmi, che è appunto Gabriele Guainella.

Se dovesse andarmi bene, venerdì prossimo si chiude un importante ciclo della mia carriera – continua Squeoche mi vede già campione internazionale sia del Mediterraneo con la sigla IBO, che Latino con la sigla IBF, disputato a settembre scorso con la vittoria per Ko al terzo round contro Williams Ocando.

Questa volta affronterò un avversario preparato, un fighter dal pugno da Ko come il mio, pertanto la sfida sarà molto "fisica" e molto avvincente per chi assiste. Conto tantissimo sul pubblico di Molfetta, che già ha dato una bella risposta in occasione del Titolo Mediterraneo e che mi auguro sia nutrito e carico anche questa volta, perchè io lotto per la mia città».

«Sono emozionato per l'incontro di venerdì prossimo - ha dichiarato Francesco Spezzacatena - ma anche fiducioso: chiuderemo l'anno raggiungendo tutti gli obiettivi prefissati».

Per assistere all'evento, che prevede anche lo svolgimento di 8 match tra pugili dilettanti, è possibile acquistare il biglietto da 25 euro per la tribuna a bordo ring e quello da 10 euro per le gradinate. Le prevendite sono disponibili presso il Live 82, My Car e alla Segreteria del PalaPanunzio.

 

Last modified on Mercoledì, 30 Novembre 2022 17:29

NOTIZIE PIU' LETTE

JoomBall - Cookies

© 2022 Notizie Il Fatto - Tutti i diritti riservati | CrackDown Srl - Molfetta - P.IVA 07856020727 Testata giornalistica registrata al numero 05/16 presso il Tribunale di Trani | Direttore Responsabile: Giulio Cosentino