PROGETTI, TECNOLOGIE, IDEE A “INNOVACTION” LA TRE GIORNI DEDICATA AL FUTURO DELLA MECCANICA

Molfetta. Sono giunti visitatori da tutto il Sud Italia per “InnovAction”, l’evento promosso dall’azienda molfettese Binetti Macchine Utensili, che ha visto la partecipazione di Antonio Stornaiolo

molfettainnovactioncontentL’innovazione, la tecnologia, il progresso in coerenza con la sostenibilità ambientale costituiscono un valore aggiunto solo se accostate al talento della persona. Questo il messaggio lanciato dal InnovAction, la tre giorni promossa da Binetti Macchine Utensili per presentare le migliori novità del settore della meccanica di precisione.

Dieci macchine, ospitate nell’open house di Binetti Macchine Utensili, sono state protagoniste di un evento capace di conquistare clienti e fornitori, accorsi da tutto il sud Italia per conoscere da vicino funzionalità e specificità di ognuna di esse.

«La macchina non potrà mai sostituire l’uomo – commenta Sergio Binetti, amministratore unico dell’azienda –  ma potrà immagazzinare tutte le informazioni che l’uomo le consentirà di ricevere. Con le macchine esposte abbiamo voluto far capire come la qualità della vita possa migliorare. È stato bello leggere negli occhi degli spettatori apprezzamento per le macchine ma anche per questo messaggio».

L’iniziativa si è svolta la scorsa settimana, da giovedì a sabato, ed ha accolto piccoli eventi dall’alto valore formativo e informativo, come il focus sulle agevolazioni fiscali o il momento di alto spessore contenutistico e simbolico in compagnia di Antonio Stornaiolo, più che un conduttore, bensì il latore della filosofia che contraddistingue Binetti Macchine Utensili da 40 anni.

«È un po’ questo il senso delle parole “InnovAction” – si legge nella nota stampa diffusa dall’organizzazione –  scelta non a caso come titolo dell’iniziativa, o “Plan and plant the future”, payoff che lascia immaginare obiettivi e princìpi alla base della tre giorni. Pianificare e seminare, progettare e coltivare. Il valore dell’impegno e della passione, della lungimiranza e del rispetto. Si può essere grandi e tecnologici anche così».

NOTIZIE PIU' LETTE

JoomBall - Cookies

© 2022 Notizie Il Fatto - Tutti i diritti riservati | CrackDown Srl - Molfetta - P.IVA 07856020727 Testata giornalistica registrata al numero 05/16 presso il Tribunale di Trani | Direttore Responsabile: Giulio Cosentino