“MOLFETTA TI EMOZIONA” TRA MUSICA, MOSTRE E SPETTACOLI: IL PROGRAMMA DEGLI EVENTI NATALIZI

Molfetta. Presentato in conferenza stampa, il programma degli eventi natalizi del Comune di Molfetta avrà inizio domani sera con l’accensione dell’albero su Corso Dante

molfettapresentazioneeventinatale2022 4È fittissimo il programma di eventi che l’assessorato alla Cultura del Comune di Molfetta ha messo a punto per animare il Natale 2022. Musica dal vivo, mostre, spettacoli e manifestazioni culturali compongono "Xmas Emotions - Molfetta ti Emoziona", una rassegna che avrà inizio già alle ore 19.30 di domani, sabato 3 dicembre, con l’accensione dell’albero di Natale su Corso Dante. Peserà l’assenza dell’amato don Franco Sancilio, storico sacerdote molfettese scomparso alle luci dell’alba di ieri, che ha contribuito all’organizzazione dell’evento realizzato da Evolve.

XMAS EMOTIONS - IL PROGRAMMA

 Il programma degli eventi natalizi è stato presentato nel pomeriggio di ieri, venerdì 1° dicembre, al Museo archeologico del Pulo, durante una conferenza stampa presieduta dall’assessore alla Cultura Giacomo Rossiello e dal sindaco Tommaso Minervini, che è stata aperta con un videomessaggio del Dj Joe T Vannelli, pronto a condurre Molfetta nel nuovo anno con lo show della serata del 31 in Piazza Paradiso.

Presenti in conferenza stampa Maria Pia Annese, neopresidente della Multiservizi, che ha donato l’albero di Natale e le luminarie, assieme ai  presidenti delle principali associazioni culturali molfettesi che hanno contribuito all’organizzazione degli eventi che animeranno le imminenti festività.

«Grazie alla fitta rete di collaborazione intessuta tra uffici comunali, enti pubblici e privati e associazioni culturali – spiega l’assessore Giacomo Rossiellosiamo riusciti a comporre un calendario di eventi rivolti a tutte le età. Da domani e fino al 6 gennaio del nuovo anno, a Molfetta si terrà almeno un evento al giorno, da levante a ponente. Saranno aperti tutti i contenitori culturali della città, pronti ad accogliere con le loro iniziative molfettesi e visitatori».

«Il Natale è fatto per stare insieme e le manifestazioni culturali sono fondamentali per costruire questo spirito – ha dichiarato il sindaco Tommaso Minervinisoprattutto in un momento di sofferenza per la popolazione tutta, dovuta soprattutto a una guerra maledetta, alle conseguenze e alle speculazioni che sta generando. Ringrazio l’assessore Rossiello per aver cucito tante presenze preziose per la Città, non solo fisicamente, ma intellettualmente, gli enzimi vivi della nostra comunità, per un calendario di eventi di qualità. Ringrazio tutti coloro che saranno al lavoro per offrire alla cittadinanza momenti di crescita culturale e svago, come ringrazio tutte le aziende che hanno sostenuto gli eventi contribuendo economicamente alla loro realizzazione. Mi auguro e auguro ai molfettesi un Natale all’insegna dello stare insieme, riprendendoci le nostre piazze e le nostre strade. L’iniezione di cultura che andremo a vivere mi auguro stimoli tutti a una condizione di vita migliore in questa città, sotto tanti aspetti. La cultura è fondamentale per una società sana, perciò ho chiesto venisse confermata la data del 31 in Piazza Paradiso per il concerto di fine anno. Soprattutto in quelle zone, dobbiamo attestare una presenza viva di cultura».

NOTIZIE PIU' LETTE

JoomBall - Cookies

© 2022 Notizie Il Fatto - Tutti i diritti riservati | CrackDown Srl - Molfetta - P.IVA 07856020727 Testata giornalistica registrata al numero 05/16 presso il Tribunale di Trani | Direttore Responsabile: Giulio Cosentino