MOLFETTA. GLI ALUNNI DELL’ ALBERGHIERO PRESENTI A TANTE MANIFESTAZIONI

14740966 1217868188286455 1570077245 nMOLFETTA - Sempre in prima linea gli studenti dell’ Istituto Alberghiero di Molfetta. Neigiorni scorsi infatti   hanno preso parte ad un viaggio nella vita e nelle consuetudini degli antichi abitanti del borgo molfettese.

Camminando per le stradine della città antica, le classi terza A/c, C/s e G/c, insieme ai loro insegnanti e a una guida della Soc. Coop. FeArT,si sono immerse idealmente nell'atmosfera del Medioevo molfettese...

I sessanta studenti, dopo  essere stati accolti nel Museo Diocesano e aver ricevuto  ragguagli di carattere urbanistico-topografico sul borgo antico, hanno raggiunto l'Arco della Terra, da cui ha avuto inizio il tour. Due le tappe significative: il Duomo di San Corrado, preziosa testimonianza dello stile romanico pugliese, e il Torrione Passari, torre di avvistamento risalente al XVI secolo. Una lezione di storia itinerante per accendere  la curiosità dei ragazzi sul nostro  imprescindibile passato. Fondamentale la conoscenza delle proprie origini per guardare al futuro.

Ma non basta. Un gruppo di alunni e docenti dell’ IPSSAR molfettese  ha collaborato alla preparazione ed al servizio per il pranzo di beneficenza in onore della Madonna del Melograno nella frazione di Cesano – Terlizzi.

Aggiornarsi poi è fondamentale. Infatti, presso la sede succursale di via Giovinazzo dell’ Alberghiero, si è svolto l'incontro organizzato dall'AVIS sezione di Molfetta sul tema: "stili di vita e rischi, la scelta di essere donatore". Il presidente dell'AVIS  Molfetta, Cosimo Damiano Gadaleta, e due volontari hanno incontrato gli alunni del biennio.

Intanto fervono i preparativi per l’ iniziativa di beneficenza in favore delle  zone terremotate.

Il Comitato PRO AMATRICE di Molfetta in collaborazione con l’Istituto Alberghiero Molfetta ha organizzato una raccolta fondi da devolvere all’Istituto Alberghiero di Amatrice, gravemente colpito dal recente sisma. La raccolta fondi avviata da ottobre, culminerà con la manifestazione dal titolo ”Il Gusto della Solidarietà”che si terrà il 18 novembre, a partire dalle ore 18:30,  presso la sede succursale di via Giovinazzo. Nel corso della manifestazione la Comunità Scolastica dell’Istituto Alberghiero, con il sostegno del Comune di Molfetta e delle associazioni U.R.C.P. (Unione Regionale Cuochi Pugliesi), A.C.B. (Associazione Cuochi Baresi), A.M.I.R.A. (Associazione Maîtres Italiani Ristoranti ed Alberghi), A.I.B.E.S. (Associazione Italiana Barman e Sostenitori), A.P.P. (Associazione Pizzaioli Professionisti), A.I.S. Bari (Associazione Italiana Sommelier), A.I.C. Puglia (Associazione Italiana Celiachia), A.V.I.S. Molfetta (Associazione Italiana Volontari del Sange) offriranno una degustazione a favore di coloro che avranno contribuito con il loro sostegno economico all’iniziativa.

L’ iniziativa è stata possibile grazie al sostegno di tante aziende del territorio.

                                                                   

Paola Copertino

Last modified on Mercoledì, 02 Dicembre 2020 13:44

NOTIZIE PIU' LETTE

JoomBall - Cookies

© 2022 Notizie Il Fatto - Tutti i diritti riservati | CrackDown Srl - Molfetta - P.IVA 07856020727 Testata giornalistica registrata al numero 05/16 presso il Tribunale di Trani | Direttore Responsabile: Giulio Cosentino