Print this page

MOLFETTA.LA GRAVINA DA SCOPRIRE: DALLE ERBE SELVATICHE AI SOTTERRANEI

Gusta la culturaMolfetta. Il 14 maggio, Gusta la Cultura – Associazione Turistico Culturale – organizza il terzo appuntamento di storiedipuglia: visite guidate esperienziali e degustazione.

Fra i soci fondatori della neonata associazione c’è Donatella Bruno, simpatica e spigliata professionista, product Marketing & Digital Marketing Manager presso Miragica, dove abbiamo imparato ad apprezzarla e conoscerla.

L’uscita si svolgerà a Gravina in Puglia, dalle 9.30 alle 17.00

Incontreremo il signor Michele che ha deciso, 13 anni fa, di cambiare lavoro e dedicarsi ad una vecchia passione tramandata da suo nonno: le erbe selvatiche. Questa passione ha dato vita ad “Amari e Rosoli” – azienda di liquori artigianali. Oggi i suoi liquori, prodotti in poche quantità, fanno parte di un mercato di nicchia di alta qualità presente non solo in Italia.
L’amore per la Terra ci porterà a conoscere i sapori, gli odori e le bellezze naturalistiche di Gravina.

PROGRAMMA DELLA GIORNATA
Dalle 9.30 alle 12.00 - RACCOLTA DELLE ERBE SELVATICHE CON MICHELE
In un contesto fantastico come quello di Gravina, tra le verdi colline e massi calcarei, nei pressi del ruscello, Michele ci insegnerà a riconoscere le erbe selvatiche commestibili, gli odori e i sapori e avremo la possibilità di raccoglierle e di apprendere anche qualche piccolo segreto. Come sfondo avremo la bellissima città: saremo nei pressi di Botromagno.

Dalle 12.30 alle 13.30 - PRANZO DAGLI ANTICHI SAPORI*
In uno dei ristoranti più apprezzati di Gravina, avremo la possibilità di assaporare i piatti tipici pugliesi con ingredienti a chilometro zero. Queste infinite bontà saranno accompagnate dalla presentazione dei piatti e dell’abbinamento dei vini.

*Se qualcuno dovesse avere intolleranze o altre necessità particolari, vi prego di informaci al momento della prenotazione.

Dalle 14.00 alle 15.30 - DEGUSTAZIONE DI LIQUORI ARTIGIANALI
Per terminare il gustoso pranzo nel migliori dei modi, ci sposteremo nell’azienda di Michele “Amari e Rosoli” per degustare alcuni dei prodotti più apprezzati come l’Amaro Garìgia di Murgia, creato dall’autentica passione per le erbe selvatiche e per omaggiare uno dei territori più tipici della Puglia: l’Alta Murgia.

NEL POMERIGGIO
Possibilità di prenotare la visita alla Gravina Sotteranea**

ABBIGLIAMENTO CONSIGLIATO
L’abbigliamento consigliato è a strati, per far fronte a qualsiasi evenienza climatica, con cappellino e indispensabili scarpe ginniche.
Portate con voi un cestino o un bustina per raccogliere le erbe.

COME PARTECIPARE
Per partecipare all’evento è obbligatoria la prenotazione entro l’8 maggio inviando una e-mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Se alcuni partecipanti dovessero avere problemi di deambulazione, è fondamentale avvisarci prima della prenotazione per garantirvi il massimo servizio.

E’ obbligatorio associarsi a Gusta la Cultura.
Per l’occasione la tessera ha il costo di 5€ anziché 15€ ed è valida per tutto l’anno 2017.

CONTRIBUTO
Per i soci
35€ comprende: raccolta guidata delle erbe selvatiche + pranzo + degustazione di liquori + assicurazione.
50€ con il bus***

Per coloro che si dovessero ancora associare:
40€ comprende: raccolta guidata delle erbe selvatiche + pranzo + degustazione di liquori + tessera soci + assicurazione.
55€ con il bus***

Visita alla Gravina Sotterranea**
La visita della Gravina Sotterranea non è compresa nel contributo di partecipazione. Per chi vorrà visitarla, dovrà necessariamente comunicarcelo al momento della prenotazione. In base al programma della giornata, consigliamo il percorso di 45 minuti. Il costo è di 5€.

Numero minimo di partecipanti all'evento 20
Numero massimo di partecipanti all'evento 40

***Il bus sarà disponibile solo al raggiungimento minimo di 25 partecipanti.

METEO
In caso di condizioni avverse, l’evento sarà rinviato.

Per maggiori informazioni inviare una e-mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o telefonare a
Donatella: 3498183342
Giovanni: 3402587971
Raffaele: 3404124093
 

“Gusta la Cultura” è un’associazione turistico culturale. Organizza visite guidate esperienziali culturali ed enogastronomiche alla ricerca della Puglia più genuina e segreta, fatta di uomini e di storie.

"Gusta la Cultura" è nata a Trani da 4 pugliesi doc:

Annamaria, guida turistica e linguista;
Donatella, digital e product marketing manager (esperta in marketing territoriale);
Gianni, sommelier, esperto enogastronomico e consulente turistico;
Raffaele, naturalista e informatico.

La sua mission è promuovere i prodotti autoctoni attraverso la creazione di esperienze di valorizzazione dei beni culturali, artistici e paesaggisti con l’obiettivo di far riscoprire la Puglia più segreta e autentica ai propri cittadini e ai turisti (soprattutto nella zona nord della provincia di Bari e BAT).
Associarsi a “Gusta la Cultura” vuol dire avere la possibilità di creare un profondo legame, quasi magico, con la Puglia più genuina.
È un viaggio dentro il proprio io che si realizza grazie agli antichi sapori e il ritorno alla semplicità… nell'eleganza della sua essenza per ritrovare l’equilibrio.


Last modified on Mercoledì, 02 Dicembre 2020 13:44