MOLFETTA. “Il filamento delle Idee”: il laboratorio dei circoli GD di Molfetta, Terlizzi e Giovinazzo

gd bandieraMolfetta - Riceviamo e pubblichiamo:
I circoli GD di Molfetta, Terlizzi e Giovinazzo lo scorso 21 settembre hanno lanciato ufficialmente “Il filamento delle Idee”, laboratorio che nasce dalla volontà di mettersi in gioco per diventare innanzitutto cittadini consapevoli: per comprendere bene la realtà in cui viviamo è necessario conoscerne i meccanismi, le regole, le possibilità e i punti deboli. Il GDLAB rappresenta l’opportunità di fare un piccolo pezzo di strada insieme per maturare una maggiore consapevolezza dei Comuni nei quali viviamo e in cui di fatto ci troviamo ad essere cittadini. Da qui l’idea di metterci alla prova con i settori che caratterizzano la vita amministrativa: dallo sviluppo economico e del territorio, all’ambiente, alla legalità e alla cultura, senza scordare il welfare. Noi GD Vogliamo fare un tratto di strada insieme a persone che, a vario titolo, si sono misurate con l’esperienza dell’amministrare un ente locale. Il primo contributo che ciascuno di noi può dare per mantenere viva la democrazia costruita dai nostri padri a duro costo è proprio l’essere cittadini consapevoli che sappiano vivere apportando il proprio contributo con spirito critico e costruttivo, abbandonando il vizio dell’indifferenza e del qualunquismo.

Il GDLAB si svolgerà secondo il seguente calendario.

Il 31 ottobre, alle ore 19.15, a Molfetta, presso la sala Turtur, si svolgerà l'evento dal titolo “Il bilancio partecipato: problematiche e opportunità” in cui interverranno Nino Sallustio, già assessore al patrimonio al Comune di Molfetta, e Giovanni Pugliese, già assessore al bilancio al Comune di Putignano.

Il 9 novembre, alle ore 19.15, sempre presso la sala Turtur, si svolgerà l'evento dal titolo “Trasparenza e legalità nell’azione amministrativa e nella gestione della cosa pubblica” in cui interveranno Don Raffaele Bruno, responsabile regionale di Libera e Maria Sasso, dirigente presso la Regione Puglia.

Il 23 novembre, alle ore 19.15, presso la sede giovinazzese del PD si svolgerà l'evento dal titolo “Welfare e sviluppo economico della città ai tempi della crisi” a cui interveranno Dante Altomare, vicepresidente esecutivo di Exprivia, e Rosa Serrone.

Il 30 novembre, alle ore 19.15, presso la sede terlizzese dei GD, in corso Vittorio Emanuele, 13, si svolgerà invece l'evento “Infrastrutture, fondi comunitari e consumo del territorio: quale sviluppo sostenibile possibile del territorio” che vedrà l'intervento di Vincenzo Di Tria, già Sindaco del Comune di Terlizzi, e Mario Tagliaferro, avvocato del Centro di Azione Giuridica Legambiente Lecce.

Il 14 dicembre, infine, alle ore 19.15, sempre presso la sede dei GD di Terlizzi si svolgerà l'incontro dal titolo “Mobilità sostenibile: una migliore qualità della vita in città è possibile” a cui interveranno Francesco tarantini, presidente di Legambiente Puglia, e Antonio De Caro, già Assessore alla Mobilità e ai Trasporti presso il Comune di Bari.

Il laboratorio è aperto a quanti volessero approcciarsi alle tematiche della vita amministrativa della città: basta compilare un modulo di iscrizione al laboratorio disponibile sia presso i circoli GD di Molfetta, Terlizzi e Giovinazzo, sia online all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Last modified on Giovedì, 03 Dicembre 2020 10:32

JoomBall - Cookies

© 2022 Notizie Il Fatto - Tutti i diritti riservati | CrackDown Srl - Molfetta - P.IVA 07856020727 Testata giornalistica registrata al numero 05/16 presso il Tribunale di Trani | Direttore Responsabile: Giulio Cosentino