MOLFETTA. I Giovani Democratici di Molfetta aderiscono alla campagna europea “Rise Up”

riseup-gdMolfetta - Riceviamo e pubblichiamo:
I Giovani Democratici, come aderenti all’Ecosy, l’organizzazione giovanile socialista europea, hanno elaborato con le organizzazioni giovanili socialiste degli altri paesi europei la campagna Rise Up, con l’intento di mettere l’occupazione giovanile, la tassazione progressiva e le energie rinnovabili al centro di un piano di riforme europeo. Domenica 28 ottobre 2012, i Giovani Democratici di Molfetta saranno al corso Umberto, altezza galleria Patrioti, per promuovere la campagna Rise Up, una campagna di respiro europeo che ci vede impegnati in sinergia con i giovani tedeschi, austriaci, francesi, irlandesi, spagnoli, portoghesi e belgi.

Con Rise Up intendiamo chiedere al Consiglio Europeo di:

  1. introdurre una patrimoniale per aumentare le entrate dei singoli stati e garantire la copertura delle spese per il Welfare e l’educazione pubblica mettendo al tempo stesso fine ad un’iniqua e ingiusta pressione fiscale attraverso l’introduzione di un’aliquota più alta sulle rendite e una pressione fiscale più bassa sulle imprese;
  2. mettere in campo una lotta ai paradisi fiscali per porre fine alla fuga dei capitali;
  3. inserire una “social guarantee” per i giovani europei al di sotto dei 24 anni;
  4. prevedere nei prossimi 5 anni investimenti massicci per il risparmio energetico e le energie rinnovabili al fine di creare nuovi posti di lavoro legati all'economia verde;
  5. proteggere i lavoratori europei introducendo il minimo salariale europeo e misure obbligatorie per il pari trattamento economico tra uomini e donne;
  6. assicurare la piena indipendenza degli Stati dalla finanza globale dando alla Banca Centrale Europea il potere di concedere prestiti direttamente;
  7. introdurre una tassa dello 0,1% sulle transazioni finanziare in modo da aumentare il bilancio europeo per le politiche di occupazione;
  8. rendere l’Unione Europea più democratica dando maggiori poteri al Parlamento Europeo.

L'Europa di domani costruita con le tue mani, firma e fai firmare la petizione anche on line su www.iriseup.eu con tutte le giovanili progressiste d'Europa.

Last modified on Giovedì, 03 Dicembre 2020 10:32

JoomBall - Cookies

© 2022 Notizie Il Fatto - Tutti i diritti riservati | CrackDown Srl - Molfetta - P.IVA 07856020727 Testata giornalistica registrata al numero 05/16 presso il Tribunale di Trani | Direttore Responsabile: Giulio Cosentino