LA TERAPIA DELL’ACQUA BERE FA BENE, MA E’ NECESSARIO FARLO NEL MODO GIUSTO!

By Febbraio 24, 2016

ilfatto

Quella di bere acqua la mattina a stomaco vuoto, appena svegli, è un’abitudine che non tutti hanno, ma che apporta numerosi benefici per la salute delle persone.

Oltre a stimolare la peristalsi intestinale e la disintossicazione dell’organismo, questa pratica è utile a trattare disturbi molto comuni come ad esempio mal di testa, dolori mestruali, gastrite, colesterolo alto, stitichezza.

L’acqua è un elemento essenziale per la vita.

Gli organi hanno bisogno di acqua per funzionare correttamente.

Un corpo ben depurato assorbe meglio i nutrienti e garantisce un’ottima ossigenazione cellulare.

COME BERE

Esiste un metodo particolare per amplificare i benefici del bere l’acqua, la mattina, a stomaco vuoto:

  • appena svegli, bevete subito 2 bicchieri di acqua a temperatura ambiente
  • non mangiate niente per almeno 30minuti, trascorsi i quali potete dedicarvi alla vostra colazione
  • Bevete ai pasti principali ( pranzo e cena ) solo 1 bicchiere d’acqua, non bevete né mangiate altro per almeno 2 ore.
  • Bevete almeno mezzo litro d’acqua nel corso della mattinata e mezzo litro nel corso del pomeriggio.

Per chi non è abituato a bere tanta acqua, è importante iniziare gradualmente, fino a raggiungere la quantità giusta e ingerire l’acqua in maniera tranquilla, lentamente, sorso dopo sorso.

La terapia dell’acqua non ha effetti collaterali, a parte un frequente stimolo ad urinare per chi non è abituato a bere tanto.

In alcuni casi si possono manifestare sintomi tipici della prima fase di disintossicazione come prurito, nausea, mal di stomaco, diarrea.

Sintomi normali che spariranno non appena il vostro organismo si sarà riassestato.

Oltre a bere acqua a stomaco vuoto appena svegli la mattina, potete decidere di bere acqua e succo di limone. Il limone apporta questi benefici:

  • Rafforza il sistema immunitario grazie alla vitamina C e al potassio. Il potassio aiuta anche il controllo della pressione arteriosa
  • Bilancia il PH: IL LIMONE è uno degli alimenti più alcalini
  • Aiuta la perdita di peso: i limoni contengono le fibre di pectina, che aiutano a combattere la fame
  • Aiuta la digestione: stimola il fegato a produrre la bile che è un acido che serve per la digestione
  • E’ diuretico
  • -Rinfresca l’alito ( attenzione però l’acido citrico può erodere lo smalto dei denti, per cui si consiglia di lavarsi i denti subito dopo o sciacquare a fondo con acqua )
  • Aiuta a mantenere la pelle pulita e giovane ( la vit. C riduce rughe e imperfezioni ) . 

Potrebbe essere un’abitudine che vi cambierà la vita!!

                                                                                                         Nutrizionista

                                                                                                 Dott.ssa Stoia Antonella

Last modified on Mercoledì, 02 Dicembre 2020 11:24

JoomBall - Cookies

© 2020 Notizie Il Fatto - Tutti i diritti riservati | CrackDown Srl - Molfetta - P.IVA 07856020727 Testata giornalistica registrata al numero 05/16 presso il Tribunale di Trani | Direttore Responsabile: Giulio Cosentino