MOLFETTA. Prosegue la campagna elettorale dell’Avv. Pietro Augusto de Nicolo

pietrodenicolo primarieMolfetta - Riceviamo e pubblichiamo:
Prosegue la campagna elettorale dell’Avv. Pietro Augusto de Nicolo, candidato alle consultazioni primarie del Partito Democratico per la scelta dei suoi parlamentari, che si svolgeranno in Puglia domenica 30 dicembre. “E’ senza dubbio una campagna elettorale molto strana – ha dichiarato l’avv. De Nicolo – che stiamo conducendo in un periodo festivo, tra mille difficoltà. Eppure è una esperienza straordinaria che mi sta dando l’occasione di incontrare tante persone, tanti giovani, tanti amici, vecchi e nuovi.

In tutti sto riscontrando la stessa forte, determinata, voglia di cambiamento, la stessa speranza nella possibilità di costruire un futuro migliore in un Paese che sappia offrire più opportunità di crescita, personale e collettiva. Io credo che il Partito Democratico, oggi, si ponga come il soggetto politico capace di costruire davvero una storia nuova, mettendosi alle spalle tutti gli errori commessi nel più recente passato durante il governo di centrodestra”.

“Le primarie del Partito Democratico – ha proseguito De Nicolo – rappresentano un’occasione unica, eccezionale, per poter scegliere i propri parlamentari e per questo il mio invito è a partecipare, a recarsi alle urne per esprimere la propria preferenza, e credo che il popolo democratico e riformista di Molfetta non debba lasciarsi scappare la possibilità di poter tornare ad esprimere, finalmente, un proprio rappresentante alla Camera o al Senato”.

Si ricorda che le primarie si terranno domenica 30 dicembre, dalle ore 8 alle ore 21, presso la Fabbrica di San Domenico.

Potranno partecipare al voto per la selezione delle candidature al Parlamento nazionale tutti gli elettori e le elettrici che si sono recati alle urne in occasione delle primarie per la scelta del candidato premier, domenica 25 novembre, e che, pertanto, sono compresi nell’Albo degli elettori della coalizione di centrosinistra “Italia Bene Comune”, oltre agli iscritti al PD nel 2011 che abbiano rinnovato l’adesione fino al momento del voto.

Per esercitare il diritto di voto ciascun elettore dovrà dichiararsi elettore del PD.

Last modified on Giovedì, 03 Dicembre 2020 10:32

NOTIZIE PIU' LETTE

JoomBall - Cookies

© 2022 Notizie Il Fatto - Tutti i diritti riservati | CrackDown Srl - Molfetta - P.IVA 07856020727 Testata giornalistica registrata al numero 05/16 presso il Tribunale di Trani | Direttore Responsabile: Giulio Cosentino