MOLFETTA. Libertorio: "Si allarga il 'mercato dell'abuso diffuso', nuova postazione in corso Fornari"

 mercatodiffuso corsofornari liberatorioMolfetta - Riceviamo e pubblichiamo:
Se il capo famiglia non ha il posteggio se lo prende occupando un bel posto all’ombra in città. Non si tratta di un commerciante qualsiasi, è Damiano Magarelli, conosciutissimo alle forze dell’ordine, arrestato l’anno scorso proprio per le sue attività illegali.

 

 

Dopo il sequestro del locale, in cui vendeva da molti anni prodotti ortofrutticoli, posteggiatore storico di Piazza Paradiso e finanziatore del famoso concerto di Nino D’Angelo del 1992, ha deciso di occupare senza autorizzazione (perchè non c’è traccia sull’albo pretorio) il marciapiede del giardino in corso Fornari. Ma il Dirigente “ad interim” sulla sicurezza, dott. Tangari, ha inviato gli agenti di Polizia Municipale ad accertare l’eventuale abuso? E il sindaco Azzollini  non ha ancora deciso di riservare qualche box del “Mercato dell’abuso diffuso” al sig Magarelli?

...GUARDA IL VIDEO...

 

Last modified on Giovedì, 03 Dicembre 2020 12:21

JoomBall - Cookies

© 2022 Notizie Il Fatto - Tutti i diritti riservati | CrackDown Srl - Molfetta - P.IVA 07856020727 Testata giornalistica registrata al numero 05/16 presso il Tribunale di Trani | Direttore Responsabile: Giulio Cosentino