PALLAVOLO MOLFETTA: SPIRITO IN CASA BIANCOROSSA

spirito giocatore pallavolo 1MOLFETTA - La calda settimana di ufficializzazioni della Pallavolo Molfetta si chiude con il “nero su bianco” del giovane palleggiatore Luca Spirito. Spirito, proveniente dal Cantù arrivato in finale playoff in Serie A2, è un promettente talento classe 93 e alto 200 cm, plagiato e formato nel progetto del Club Italia. Prima del Club Italia, importanti sono i suoi passi nelle giovanili dell’ Albisola.

Nell’ estate 2012 si laurea Campione d’ Europa juniores con la maglia azzurra (la finale fu contro la Spagna di Miki Fornes, ora compagno di Spirito in biancorosso) e la stagione successiva è il faro nella cabina di regia nel Genova in B1, dimostrando grandi qualità nonostante la giovanissima età; il resto è storia recente con il passaggio a Cantù, dove non parte titolare ma riesci a ritagliarsi un importante spazio che permette di dimostrare le grandi qualità, che non sono sfuggite al sapiente DS Ninni de Nicolo che si è assicurato questo talentino. Il campo dirà se Molfetta avrà vinto la sua scommessa, di certo nello spogliatoio regnerà il giusto “spirito”.

Last modified on Giovedì, 03 Dicembre 2020 14:40

NOTIZIE PIU' LETTE

JoomBall - Cookies

© 2022 Notizie Il Fatto - Tutti i diritti riservati | CrackDown Srl - Molfetta - P.IVA 07856020727 Testata giornalistica registrata al numero 05/16 presso il Tribunale di Trani | Direttore Responsabile: Giulio Cosentino