MOLFETTA. PALLACANESTRO ALLA PROVA CEGLIE

presentazione ceglieMOLFETTA - Dopo aver conquistato due importantissimi successi tra le mura amiche del Pala Poli, contro Assi Brindisi e Club Giganti Cisternino, la Pallacanestro Molfetta è pronta ad affrontare due trasferte: la prima sul campo della Nuova Pallacanestro Ceglie, seconda forza del campionato, e con la Virtus Taranto.
I biancorossi in questo momento occupano la terza posizione in classifica a quota 22 punti con Monopoli e Santeramo, dall’altra parte Ceglie insegue la capolista Corato con 30 punti frutto di quindici vittorie e una sola sconfitta proprio contro i neroverdi. La squadra guidata da coach Azzollini ha lavorato duramente questa settimana per preparare questa sfida proibitiva, nonostante alcune assenze per problemi fisici.
La Pallacanestro Ceglie è guidata in panchina da Coach Motta e può contare su giocatori di grande esperienza e un vero lusso per questa categoria, nella posizione di playmaker si alternano Crovace e Lasorte, il primo  arrivato a campionato iniziato e novità rispetto al match d’andata e il secondo classe 1993 e autore di 10 punti a partita, il reparto delle guardie è formato da Lescot e Argentiero autori rispettivamente di 11 e 13 punti a partita. Completano il quintetto i due lunghi, vero punto di forza della squadra, il capitano Damiano Faggiano e Caloia per entrambi 17 punti di media a partita in questa prima parte di campionato.
Nella partita d’andata Ceglie si impose sulla Pallacanestro Molfetta con il punteggio di 58-74, ma i biancorossi giocarono un grande match restando in partita per tutti i quaranta minuti nonostante le importanti assenze sotto canestro; palla a due Domenica alle ore 18 al Palasport 2006 di Ceglie dirigeranno l’incontro i Signori Matarazzo Giuseppe di Taranto e Lenoci Angelo di Massafra.

Last modified on Giovedì, 03 Dicembre 2020 14:40

JoomBall - Cookies

© 2022 Notizie Il Fatto - Tutti i diritti riservati | CrackDown Srl - Molfetta - P.IVA 07856020727 Testata giornalistica registrata al numero 05/16 presso il Tribunale di Trani | Direttore Responsabile: Giulio Cosentino