MOLFETTA. Dopo tre giorni la fogna continua a riversarsi in mare nella nuova “piccola discarica” in pieno centro

fogna mare 31ago2012 1Molfetta - Dopo la segnalazione pubblicata sul nostro sito internet mercoledì 29 agosto, ancora oggi, a distanza di quasi tre giorni, nei pressi del tratto iniziale del lungomare Colonna, le acque fognarie continuano a riversarsi direttamente in mare. Il tutto avviene a causa della rottura di una condotta fognaria nei pressi di corso Margherita di Savoia e largo Sant'Angelo: qui, la fogna, fuoriuscendo dalla proprie condotte si riversa in quelle delle acque bianche, che generalmente dovrebbero raccogliere le acque piovane, per riversarsi direttamente in mare.

GUARDA IL VIDEO...

"La puzza è insopportabile" ha affermato Fabio, un cittadino che, strano ma vero, ha contattato noi per informarsi se qualcuno si fosse deciso a intervenenire.

Ma quello della fogna non è l'unico inquinamento di cui soffre tale zona che, ricordiamo, è in pieno centro, alle spalle della villa comunale. Come testimoniano le nuove foto, infatti, si notano tantissime bottiglie di vetro e rifiuti in genere sparsi per strada e sugli scogli, testimonianza della serata precedente trascorsa.

L'inciviltà molfettese unita alla mancanza d'intervento per un danno visibile e "odorabile" già da tre giorni stanno trasformando tale zona in una vera e propria discarica a cielo aperto.

fogna mare 31ago2012 2

fogna mare 31ago2012 3

fogna mare 31ago2012 4

Last modified on Mercoledì, 02 Dicembre 2020 13:00

JoomBall - Cookies

© 2020 Notizie Il Fatto - Tutti i diritti riservati | CrackDown Srl - Molfetta - P.IVA 07856020727 Testata giornalistica registrata al numero 05/16 presso il Tribunale di Trani | Direttore Responsabile: Giulio Cosentino