MOLFETTA. Come si organizza una mostra: un altro workshop firmato Futur@

comesifaunamostra

Molfetta - Dal 2 al 6 luglio prossimi, nel Museo Diocesano di Molfetta si terrà il workshop gratuito “Come si fa una mostra”. Una settimana di lezioni per complessive venticinque ore di lezioni teorico-pratiche dedicate alla organizzazione di grandi eventi artistici. Organizzato dal Comune di Molfetta nell’ambito del Progetto Futur@, il workshop affronterà nozioni di strategia critica, composizione del sistema dell’arte, elaborazione di budget, distribuzione economica delle risorse per una mostra, allestimento pratico, pubblicizzazione delle mostre temporanee. In linea di massima, le materie previste saranno: museologia e sistemi espositivi; giornalismo d’arte, pubbliche relazioni e archivistica; allestimenti di mostre temporanee; elementi d’arte e di critica contemporanea. Il lavoro teorico frontale verrà completato con la realizzazione pratica di una mostra da parte degli stessi studenti. La mostra, che si svolgerà in autunno presso la Sala dei Templari di Molfetta, ospiterà giovani artisti pugliesi selezionati e seguiti direttamente dagli studenti del workshop.

Si entrerà nel merito delle scelte strategiche per un progetto espositivo, nonché negli aspetti pratici della realizzazione di una mostra. Le lezioni saranno tenute da quattro docenti esperti del settore, ciascuno dei quali specializzato in un aspetto e coinvolto personalmente nel mondo dell’arte, come curatore, giornalista, critico o artista. Si tratta di Gaetano Centrone, critico e curatore indipendente; Rachele Ferrario, storico e critico d’arte che collabora con il Corriere della Sera; Ignazio Gadaleta, artista e professore di Pittura all’Accademia di Belle arti di Brera; Marco Meneguzzo, curatore e professore di Storia dell’Arte all’Accademia di Belle arti di Brera.

Il workshop è aperto gratuitamente a 25 giovani dagli 8 ai 35 anni di età (sono già 56 le iscrizioni registrate in pochi giorni). Per partecipare è necessario iscriversi on-line collegandosi il sito istituzionale del Comune di Molfetta (www.comune.molfetta.ba.it) nella sezione “Creatività Giovanile – Progetto Futur@” (presente nella sezione “Links”) e cliccando sul link www.medialab05.it/futura (è possibile anche collegarsi direttamente alla pagina web). In base al numero di partecipazioni disponibili, saranno automaticamente accettate le prime iscrizioni pervenute in ordine cronologico di arrivo. 

L’iniziativa fa parte del Progetto Futur@, del Comune di Molfetta, classificato in sesta posizione nella graduatoria nazionale nell'ambito di “Creatività Giovanile”, promosso e sostenuto dal Dipartimento della Gioventù - Presidenza del Consiglio dei Ministri e dall'Anci - Associazione Nazionale Comuni italiani.

 

 

Last modified on Giovedì, 03 Dicembre 2020 21:09

JoomBall - Cookies

© 2020 Notizie Il Fatto - Tutti i diritti riservati | CrackDown Srl - Molfetta - P.IVA 07856020727 Testata giornalistica registrata al numero 05/16 presso il Tribunale di Trani | Direttore Responsabile: Giulio Cosentino