MOLFETTA. Un lettore denuncia lo stato di degrado di piazza Paradiso

piazza_paradiso_gen2012Molfetta - Riceviamo e pubblichiamo la seguente e-mail ricevuta da D. M., un nostro lettore, che denuncia lo stato di degrado in cui versa piazza Paradiso a Molfetta:
"Buonasera,
sono un residente di via Paniscotti che vuole segnalare il costante degrado in cui piazza Paradiso versa. Ogni giorno davanti al mio portone trovo di tutto, dalle cartacce ai rifiuti alimentari. La sera dopo le 17.00 e fino alle 20.00 inoltrate ragazzini ineducati giocano a pallone e schiamazzano rovinando tutto dalle aiuole (chiamarle tali ormai è azzardato) alle facciate degli edifici compresi citofoni e gradini dei portoni principali.

Dopo le 20.00 poi si passa (soprattutto d'estate) a chi decide di cenare all'aperto fino a notte fonda per poi lasciare tutti i rifiuti per strada o sotto i portoni. Sarebbe chiedere troppo se almeno un vigile urbano considerasse quella zona come parte della città? Noi residenti paghiamo la Tarsu ma viviamo sempre nella sporcizia e dobbiamo pulirci i marciapiedi davanti ai portoni, per non parlare degli atti di vandalismo dei ragazzini sempre più ineducati e volgari. Spero che almeno Voi vi facciate portavoci di questa lamentela e che gli organi competenti provvedano a risanare una piazza che, ironia della sorte, con il paradiso non ha nulla a che fare."

 

Last modified on Mercoledì, 02 Dicembre 2020 13:00

JoomBall - Cookies

© 2022 Notizie Il Fatto - Tutti i diritti riservati | CrackDown Srl - Molfetta - P.IVA 07856020727 Testata giornalistica registrata al numero 05/16 presso il Tribunale di Trani | Direttore Responsabile: Giulio Cosentino