MOLFETTA. Presentazione della mostra “I misteriosi volti dei Borghi Medievali e le tradizionali maschere del Carnevale”

ISTITUTO MONS BELLO MOLFETTAMolfetta - Nei centri storici di Molfetta e Terlizzi, altorilievi lapidei raffiguranti volti umani ed animaleschi, dall’aspetto minaccioso, sono posti sulle chiavi di volta degli ingressi di antichi edifici. Secondo arcane superstizioni hanno la funzione di scongiurare, con la loro carica magica, gli influssi malefici.

L’Istituto di Istruzione Secondaria Superiore “Mons. A. Bello”di Molfetta (BA) e l’Archeoclub d’Italia “G. M. Giovene” sede di Molfetta, hanno organizzato una mostra di fotografie e disegni, curata dagli studenti della V AE - AT dal titolo “ I misteriosi volti dei borghi medievali e le tradizionali maschere del Carnevale”.

Gli studenti, a conclusione del corso di professionalizzazione dal titolo: “Addetto all’organizzazione di eventi culturali” svoltosi presso l’Archeoclub di Molfetta e coordinato dal tutor aziendale Luciana Giancaspro, il giorno 23 Febbraio 2013 presenteranno la mostra presso l’I.I.S.S. “Mons. A. Bello” Viale 25 Aprile, Molfetta.

Last modified on Giovedì, 03 Dicembre 2020 21:15

JoomBall - Cookies

© 2022 Notizie Il Fatto - Tutti i diritti riservati | CrackDown Srl - Molfetta - P.IVA 07856020727 Testata giornalistica registrata al numero 05/16 presso il Tribunale di Trani | Direttore Responsabile: Giulio Cosentino