MOLFETTA. Trucco cinematografico e scatti in sala di posa al Museo Diocesano

Trucco cinema museodioc 5Molfetta - Domenica 17 febbraio, in collaborazione con l’Accademia di Estetica ed Acconciatura Effe.Di. di Molfetta, con il patrocinio della Asphot e Manfrotto e partner la Gadaleta Grafica e Stampa, il Museo Diocesano ha accolto la realizzazione del primo workshop di fotografia in sala di posa. Particolare attenzione ha destato tra i partecipanti la realizzazione, dal vivo, di un effetto cinematografico quale l’invecchiamento, su cui si sono cimentati con gli scatti, modulando la luce, la sua intensità, le impostazioni degli apparecchi fotografici. Non una modella, non la posa e l’esposizione estetica fine a sé stessa, ma l’immagine quale strumento per porre in risalto l’uomo.

Nello scatto fotografico, spiega il maestro Cosmo Mario Andriani, fotografo molfettese, testimonial Olympus Italia e conduttore dei corsi presso il Museo Diocesano, ancor più con l’ausilio delle luci artificiali di cui dispone lo spazio attrezzato presso la struttura museale, si possono porre in rilievo gli aspetti drammatici quanto quelli carichi di enfasi che esprimono tutto il vissuto di una persona. È una sorta di ritorno alla dimensione valoriale dello scatto fotografico, ben altro rispetto all’esaltazione della apparenza a cui spesso siamo abituati.

In questo percorso e in questa logica di idee l’intenzione della Soc. Coop. FeArT di proseguire per dar voce e spazio agli appassionati dello scatto fotografico, perché colgano ciò che è dentro l’istante fermato da uno scatto, acquisendo maggiori conoscenze e competenze.

Prosegue pertanto l’attività della struttura museale in merito al grande tema della fotografia ed alle sue innumerevoli declinazioni. Domenica 24 ci sarà il secondo appuntamento del workshop in sala di posa e già dal 10 marzo sarà avviato un nuovo corso base. A seguire un percorso sulla post-produzione con software specifici, un workshop sulla storia e la critica della fotografia, concorsi fotografici, nuovi gruppi di lavoro in sala di posa, mostre fotografiche. Un programma ricco che continua a vedere il Museo Diocesano, in sinergia con competenze e professionalità territoriali, impegnato nella promozione culturale della città di Molfetta, e non solo, per rendere il luogo un centro vivo e vissuto a 360°.

Info al 348 41 13 699, all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., o sulla pagina facebook dell'evento.

foto di Cosmo Mario Andriani

Trucco cinema museodioc 4 Trucco cinema museodioc 3 Trucco cinema museodioc 2 Trucco cinema museodioc 1
Last modified on Giovedì, 03 Dicembre 2020 21:15

JoomBall - Cookies

© 2022 Notizie Il Fatto - Tutti i diritti riservati | CrackDown Srl - Molfetta - P.IVA 07856020727 Testata giornalistica registrata al numero 05/16 presso il Tribunale di Trani | Direttore Responsabile: Giulio Cosentino