MOLFETTA. Un lettore sulla questione igiene al mercato ortofrutticolo: "Non è possibile che la salute di noi consumatori debba essere messa in pericolo"

molfetta_mercato_ortofrutticolo_mar2012Molfetta - Dopo la notizia pubblicata qualche giorno fa sul nostro sito e che denunciava la mancanza d'igiene nel mercato ortofrutticolo di Molfetta, oggi ci scrive un nostro lettore per dire la sua sull'argomento:
"Sono un insegnante in pensione, e da quando è morta mia moglie, sono io a pensare alla spesa giornaliera. Ho letto qualche giorno fa un articolo apparso sul vostro sito che riguardava il mercato ortofrutta all’ingrosso di Molfetta. Mi chiedo, se di questi tempi, possano ancora esistere situazioni del genere.

Mi pare di aver capito che esiste una direzione di mercato e quindi un direttore che, secondo me, non riesce a far rispettare le condizioni minime di igiene; basterebbe diramare un’ordinanza che vieti l’introduzione nel mercato di cani, specialmente se accompagnati dai loro proprietari, pena una multa da parte dei vigili urbani.

 

L’altra soluzione potrebbe essere quella di fare un esposto direttamente al Comune nella persona del Sindaco da parte di noi consumatori. Non nascondo che da quando ho letto la denuncia del nostro lettore, non sto facendo più spesa dalla solita piazza ma mi sto rivolgendo a vari supermercati sperando che la merce che compro sia più sicura anche se molto spesso i prezzi sono più alti. Concludo dicendo che il mercato di Molfetta andrebbe immediatamente chiuso se non interviene un organo competente a mettere un po’ di disciplina. Non è possibile che la salute di noi consumatori debba essere messa in pericolo a causa della pipi’ di un cane. Spero vivamente che tutto questo cambi."

 

Last modified on Mercoledì, 02 Dicembre 2020 13:00

JoomBall - Cookies

© 2022 Notizie Il Fatto - Tutti i diritti riservati | CrackDown Srl - Molfetta - P.IVA 07856020727 Testata giornalistica registrata al numero 05/16 presso il Tribunale di Trani | Direttore Responsabile: Giulio Cosentino