MOLFETTA. Il coro delle emozioni del primo circolo

icoloridelleemozioni 16giu2012Molfetta - Sabato 9 giugno 2012 presso il chiostro della Fabbrica di San Domenico è stata realizzata a cura del primo circolo, in collaborazione con l’assoziazione ANEB, la manifestazione “I Colori delle Emozioni”. La manifestazione, ha preso avvio nella Sala Finocchiaro con la proiezione del lavoro svolto dagli alunni delle classi IV A e C del plesso C. Alberto di Scuola Primaria nell’ambito del progetto PON “Parole, immagini, suoni”. In tale occasione sono stati presentati gli elaborati svolti dagli alunni e il libro illustrato “Cipollino, eroe dei sentimenti” realizzato sotto la guida dell’ esperta Vittoria Facchini e delle docenti tutor Raffaella Ciccolella e Silvia Scoccimarro.

Conclusa la prima parte, la manifestazione si è svolta nel chiostro della Fabbrica di San Domenico dove hanno fatto da sfondo i dipinti realizzati dagli alunni di classe terza del plesso Cozzoli, coinvolti nel progetto “Arte in Gioco”, ideato dall’ins. Patrizia Roselli in collaborazione con l’ins. Anna Grazia de Ceglia.

Nella seconda parte si è esibito il coro del primo circolo “Voci in Gioco” costituito durante l’ anno scolastico 2011/2012 dall’ ins. Damiana Spaccavento nell’ambito del progetto extra curricolare “Un coro: la realtà di ogni scuola”.

40 alunni appartenenti a tutto il Circolo Didattico sono stati accolti con entusiasmo da un pubblico numeroso.

I piccoli cantori hanno eseguito 8 tra le più belle canzoni dello Zecchino d’Oro, ispirate all’ambiente e, in particolare, al divertente mondo degli animali, con una breve presentazione iniziale: Katalicammello, Il gatto puzzolone, Libus, La coccinella sul go Kart, Skamaleonte, Lumacher, Un punto di vista strambo e Regalerò un sogno.

Il coro ha cantato con gioia, motivazione e sicurezza e, anche i bambini impegnati in interventi solistici si sono mostrati capaci di interpretare le canzoni proposte.

Grande emozione ha suscitato, sul finale, la canzone fuori programma “Dolce sentire” cantata dal coro con l’esperto in tecnica vocale, il baritono Gianfranco Cappelluti, che ha aiutato i bambini, durante le lezioni, nello studio dei brani musicali mediante esercizi di estensione vocale, di interpretazione e potenziamento.  

Conclusa l’esibizione musicale, il dirigente scolastico, il prof. Michele Laudadio ha gratificato ulteriormente i bambini consegnando loro l’attestato di merito.

La manifestazione, come da quanto espresso verbalmente, è stata molto apprezzata dal pubblico; e’ stata un momento piacevole e soprattutto ha avuto successo grazie all’impegno e alla collaborazione di tutti coloro che sono stati coinvolti: le insegnanti della scuola, in particolare l’ ins. Claudio Cinzia, i genitori, gli sponsor, i collaboratori scolastici e soprattutto i piccoli cantori.

 

Last modified on Giovedì, 03 Dicembre 2020 22:03

JoomBall - Cookies

© 2020 Notizie Il Fatto - Tutti i diritti riservati | CrackDown Srl - Molfetta - P.IVA 07856020727 Testata giornalistica registrata al numero 05/16 presso il Tribunale di Trani | Direttore Responsabile: Giulio Cosentino