MOLFETTA. Consegnato all'AVIS l'assegno dell'iniziativa "Mettiamoli in Mostra"

mettiamoli in mostra assegno avisMolfetta - Lunedì 25 Giugno 2012, presso la sede dell'AVIS di Molfetta vi è stata la consegna dell'assegno da parte del presidente della Molfetta Shopping, Marcello D'Aniello, al presidente dell'AVIS di Molfetta dott. Silvestri Domenico. Come ben ricorderete, l'iniziativa "Mettiamoli in Mostra" svoltosi il 31 marzo ed il 1° aprile prevedeva la vendita all'asta delle opere realizzate dai giovani studenti dell'Accademia delle Belle Arti, ed il ricavato delle opere, è stato consegnato in beneficenza all'AVIS.

La manifestazione suindicata ha riscontrato molto successo di pubblico e di critica, tantè che il gruppo dirigente della Molfetta Shopping, sta promuovendo in questi giorni un bando di partecipazione allargato a tutti i giovani artisti dai 18 ai 30 anni, per la seconda edizione di “Mettiamoli in Mostra” da svolgersi nella prima quindicina di ottobre 2012.

Un appuntamento, quello della seconda edizione, che avrà molta più visibilità per la collaborazione di Miragica, La Gazzetta Del Mezzogiorno, Teleregione e radio Selene, partner dell'iniziativa, inoltre prevedendo almeno una cinquantina di artisti, avremo la possibilità di riempire le vetrine del centro in una sorta di laboratorio artistico visibile lungo tutto il percorso del centro, il tutto accompagnato da buona musica da parte di cover band locali. Il bando suindicato già in vigore, scadrà il 1° settembre, in seguito una giuria apposita selezionerà i partecipanti più meritevoli per partecipare all'estemporanea, il bando non è a numero chiuso ed è aperto a tutti. La Molfetta Shopping si aspetta una seconda edizione ancora più spumeggiante ed interessante, con l'obiettivo di rivitalizzare il centro cittadino, dove l'arte lo shopping e la solidarietà si incontrano.

Last modified on Giovedì, 03 Dicembre 2020 22:03

JoomBall - Cookies

© 2020 Notizie Il Fatto - Tutti i diritti riservati | CrackDown Srl - Molfetta - P.IVA 07856020727 Testata giornalistica registrata al numero 05/16 presso il Tribunale di Trani | Direttore Responsabile: Giulio Cosentino