MOLFETTA. La nave Argo in navigazione verso La Spezia

presidente napolitano argoMolfetta - La nave Argo, unità in servizio nella Marina Militare e utilizzata da presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, per brevi spostamenti, per salutare la popolazione o prendere parte ad impegni istituzionali, dopo aver fatto uno scalo tecnico di parecchi giorni nel porto di Molfetta ha ripreso la sua navigazione. L’unità navale, comandata da un capitano di fregata e sei uomini di equipaggio, proveniva da Venezia dove aveva partecipato alla Festa della Marina. A Molfetta il comandante Massimo Gianelli ha presenziato alla cerimonia inaugurale presso la sede della Lega Navale e di premiazione sulla Banchina seminario della regata velica Platu 25 campionato open. Dopo essere salvata il 28 giugno scorso dal nostro porto,la nave Argo è giunta ad Otranto, per poi proseguire per Crotone.

In mezzo allo Ionio, l’equipaggio ha fatto un piacevole incontro: un branco di oltre dieci tartarughe subito fotografato e che ha attirato la curiosità e l’interesse di tutti. La nave ha poi fatto rotta verso Messina; toccando prima Maratea, splendida cittadina e poi Gaeta, porto in cui ha ormeggiato e l’equipaggio ha avuto modo di visitare i cantieri navali dell’Italcaft, presso i quali è stata costruita la nave Argo. Il viaggio verso l’“home port”: La Spezia, base dell’unità navale, è proseguito verso porto Santo Stefano.Nei prossimi giorni l’unità navale giungerà, come dicevamo, in Liguria dove il comandante e il suo equipaggio avranno modo di riposarsi, dopo la lunga traversata, alcune settimane nell’attesa che la nave Argo possa essere utilizzata nel mese di agosto per gli spostamenti del Presidente e della sua consorte. L’equipaggio dell’unità presidenziale, comunque, porterà ovunque un buon ricordo di Molfetta, della accoglienza e del calore della sua gente. Chissà che un domani non sia proprio la nave Argo a condurre dalle nostre parti e nei nostri porti il Presidente che è molto affezionato alla terra pugliese. Noi ce lo auguriamo.

Last modified on Giovedì, 03 Dicembre 2020 22:03

JoomBall - Cookies

© 2020 Notizie Il Fatto - Tutti i diritti riservati | CrackDown Srl - Molfetta - P.IVA 07856020727 Testata giornalistica registrata al numero 05/16 presso il Tribunale di Trani | Direttore Responsabile: Giulio Cosentino