Redazione_Online

Redazione_Online

fontana_04042011Molfetta - Una nostra lettrice ci segnala una curiosa fontana presente a Molfetta in via Giovinazzo: tale fontana, oltre ad essere priva dell'originale pulsante del rubinetto tanto da richiedere l'utilizzo di un vostro dito per il funzionamento, ad ogni tentativo di utilizzo dà vita a getti d'acqua inaspettati che, aimè, colpiscono soprattutto voi che avete provato a rinfrescarsi. Ovviamente la particolarità di tale fontana è dovuta all'ennesimo atto di inciviltà di qualche vandalo e non ad una bizzarra idea di qualche designer.

 

sexyshop_molfetta3Molfetta - A seguito della notizia pubblicata questa mattina sul nostro sito riguardante la recente apertura del sexy shop in via Don Tonino Bello, abbiamo ricevuto una e-mail da un'altra lettrice che ci offre punto di vista differente sulla questione e che, come abitudine per noi de “il Fatto”, vogliamo condividere con voi...

 

asm_orari_camionMolfetta - Abbiamo ricevuto una e-mail di sfogo da parte di una nostra lettrice che, anche noi della redazione, per nostre esperienze personali, sentiamo di sottoscrivere. Quel che si lamenta nella e-mail è l'orario in cui l'azienda ASM di Molfetta è dedita giornalmente allo svuotamento dei bidoni posizionati in città. Spesso infatti, è capitato anche a noi, di trovarsi in strade centrali, come per esempio via Rattazzi, in orari di punta come le 9:00 in cui c'è chi scappa a lavoro, chi corre per accompagnare i bambini a scuola,... e ritrovarsi imbottigliato dietro un camion dell'ASM che ogni due isolati si ferma per attuare le procedure necessarie. Ovviamente, è chiaro che via Rattazzi, rappresenta per noi solo un esempio indicativo, cosi come è chiaro che quel camion con annesso personale è nel pieno svolgimento di un servizio fondamentale per la pulizia ed il decoro della città.

gavetonegiu2011ingressoMolfetta - Ha rapidamente fatto il giro di internet e di facebook la notizia pubblicata ieri in esclusiva su "il Fatto" che annuncia come ben presto, stando all'ordinanza numero 31 del Comune di Giovinazzo, il bagno estivo nella spiaggia Torre Gavetone rischia di diventare solo un ricordo. Una notizia che ha segnato in poche ore numerosissime visite, dimostrazione di come la spiaggia di Torre Gavetone rappresenti per i cittadini molfettesi, giovani e non, un amato "patrimonio" da difendere a tutti i costi. E lo dimostra anche l'e-mail di commento che Luisa, una nostra lettrice, ci ha inviato commentando la notizia.

gnomone1Molfetta - È giunta, da parte di una nostra affezionata lettrice, una precisazione riguardante la meridiana collocata nei pressi di Torre Gavetone, di cui abbiamo parlato in un precedente articolo:
Il nome esatto che identifica tale orologio solare è gnomone, antenato delle più conosciute meridiane. La differenza sostanziale consiste nel fatto che lo gnomone costa di un'asta verticale piantata nel terreno, mentre la meridana è costituita da un'asta infissa orizzontalmente ad una parete.

parcheggio-corso-080911Molfetta - Dopo quella di ieri, proseguono le segnalazioni di auto parcheggiate dove non dovrebbero (e spesso anche male) lungo il Corso Umberto di Molfetta: una cattiva abitudine che pare essere molto frequente su questa strada. Ricordiamo che tutto il Corso dovrebbe essere zona pedonale con l'accesso consentito solo a pochissimi automobilisti e, sinceramente, dubitiamo che tutti quelli da noi indicati lo siano.

corsoumberto-06092011Molfetta - Oggi pubblichiamo una segnalazione fotografica che abbiamo ricevuto in redazione e che dimostra come lungo il Corso Umberto di Molfetta di pedonabile sia rimasto davvero ben poco. Chiarito che, a causa dei lavori di rifacimento di Via Respa, la parte conclusiva del corso (quella che va dal Liceo Classico alla Villa Comunale) è divenuta temporaneamente trafficabile, molti cittadini ignorano che tutta la restante parte, compresa questa che vedete nell'immagine, è ancora una zona pedonale il cui traffico è vietato se non a poche ed alcune categorie di automobilisti.

corsoumberto_parcheggi_08092011_2Molfetta - Se fino a qualche giorno fa vi segnalavamo il cospicuo numero di auto parcheggiate all'interno della zona pedonale di Corso Umberto, oggi, il nostro lettore Alessandro ci invia alcune foto che testimoniano come, durante questi tre giorni di festeggiamenti dedicati alla patrona Madonna dei Martiri, la parte finale del Corso, quella che parte dal liceo Classico fino ad arrivare alla Villa Comunale, resa percorribile alle auto a causa dei lavori che stanno interessando via Respa, si è lentamente trasformata in un vero e proprio parcheggio.

parco_di_ponente_12giu2011_5Molfetta - Abbiamo ricevuto la segnalazioni di un papà molfettese che nella giornata di ieri, domenica 12 giugno, ha deciso di accompagnare la propria figlia presso il parco giochi del parco di Ponente scoprendo una situazione di degrado molto pericolosa per i tanti bambini, di cui molti non accompagnati dai genitori, che si recano presso il parco in questione. Di seguito una serie di immagini che testimoniano le condizioni del parco.

fruttivendolo_via_Giuseppe_di_VittorioMolfetta - Dopo un anno dall'operazione "Piazza Pulita" che ha colpito i venditori ambulanti di frutta e verdura a Molfetta, continuiamo a ricevere da una cittadina molfettese la segnalazione di un fruttivendolo che, in via Giuseppe di Vittorio, ignorando il divieto di fuoriuscire dalla zona a lui assegnata, in questi giorni ha messo su un secondo gazebo destinato alla vendita delle angurie con tanto di cartello che ne pubblicizza il prezzo posizioanto tutto il giorno in mezzo alla strada creando anche qualche disagio alla normale circolazione degli automobilisti.

JoomBall - Cookies

© 2022 Notizie Il Fatto - Tutti i diritti riservati | CrackDown Srl - Molfetta - P.IVA 07856020727 Testata giornalistica registrata al numero 05/16 presso il Tribunale di Trani | Direttore Responsabile: Giulio Cosentino