VIAGGI: DAL 1° FEBBRAIO LIBERI DI SPOSTARSI IN EUROPA

Italia. Dal primo febbraio decade l’obbligo di sottoporsi al tampone prima del rientro in Italia

molfettaiviaggidiagata270122Confermate le nostre anticipazioni sull'eliminazione del tampone per i viaggi in Europa. La nuova ordinanza del Ministro della Salute, a decorrere dal 1° febbraio, apre alla libertà di viaggiare senza restrizioni all'interno dell'Europa.

Eliminato il tampone per rientrare in Italia. Unica condizione resta il possesso del certificato verde di avvenuta vaccinazione. Via libera alle prenotazioni in sicurezza per la primavera e l'estate 2022. 

Dopo un inverno durato due anni si può finalmente tornare a desiderare quella vacanza fatta di sole e relax. Le immagini delle incantevoli isole greche, le notti di Ibiza il mare incontaminato di Cipro, torneranno presto a ripopolare i social.

 E le novità non finiscono qui. Con l'ultima ordinanza si allunga anche la lista di Nazioni extra europee in cui si può viaggiare per turismo (corridoi turistici). 

Dopo Maldive, Aruba, Egitto (Sharm el Sheikh e Marsa Alam) Mauritius, Repubblica Dominicana e Seychelles dal 1° febbraio sarà possibile viaggiare verso Cuba, Singapore, Turchia, Oman, Polinesia Francese e Thailandia limitatamente a Phuket. 

Ulteriore nota positiva, al rientro da queste nazioni sarà possibile effettuare il tampone direttamente in Italia nelle 24 ore successive l'arrivo.

Se questo contenuto ti è piaciuto, continua a leggere Il Fatto di Molfetta e rimani sempre aggiornato via social, mettendo un Like alla nostra pagina Facebook

Foto di Julius Silver per Pixabay

Last modified on Giovedì, 27 Gennaio 2022 22:49

JoomBall - Cookies

© 2022 Notizie Il Fatto - Tutti i diritti riservati | CrackDown Srl - Molfetta - P.IVA 07856020727 Testata giornalistica registrata al numero 05/16 presso il Tribunale di Trani | Direttore Responsabile: Giulio Cosentino