CROCIERE: TORNANO LE ESCURSIONI LIBERE

Italia. Il 2022 si appresta ad essere un “Ritorno al Futuro” per il settore crocieristico

molfettacrociere07022022Un’estate dal sapore di normalità quella comunicata dalle maggiori compagnie da crociera. Con l'ormai prossima eliminazione dello stato di emergenza sanitaria, in scadenza il 31 marzo, anche le escursioni tornano libere dal prossimo giugno. Molto ricca la programmazione per l'estate, che vedrà operative tutte le navi delle rispettive flotte.

MSC propone, per l'estate 2022, oltre 450 crociere con 110 itinerari e durate comprese tra le 2 e le 11 notti. Il Mediterraneo sarà presidiato da 11 navi da crociera (6 ad occidente e 5 ad oriente). L'Italia protagonista con ben 15 porti di imbarco, di cui 3 in Puglia (Taranto, Brindisi e Bari), mentre l'estero vedrà il gran ritorno di Tunisi e Istanbul. Un importante Nord Europa nei programmi di MSC, dove saranno posizionate ben 5 navi. Chiudono la programmazione le 2 navi ai Caraibi e 1 negli Emirati Arabi.

Flotta al completo e escursioni libere anche per Costa. Il 5 Marzo ci sarà il debutto di Costa Toscana, impegnata nei giorni scorsi per il Festival di Sanremo. Affiancherà Costa Smeralda, con il suo programma Golf nel Mediterraneo e Costa Firenze nel classico itinerario orientale. Da maggio ci sarà il ritorno di Costa Venezia con 3 itinerari estivi (7 e 14 notti) con imbarco a Istanbul. Saranno in totale 5 le navi Costa sul versante orientale e 4 quelle posizionate nel Nord Europa.

Particolare attenzione all'ambiente da parte di Costa con le due navi alimentate a GNL (gas naturale liquido). Grazie a questo combustibile le due navi, Costa Toscana e Costa Smeralda, riducono del 100% l'emissione di particolato e del 20% le emissioni di CO2. I protocolli di sicurezza e imbarco consentito solo a passeggeri vaccinati continueranno ad essere attuati per la prossima estate da entrambe le compagnie da crociera.      Il 2022 si appresta quindi ad essere un “Ritorno al Futuro” per il settore crocieristico.

 

Foto di ELG21 da Pixabay

 

Se questo contenuto ti è piaciuto, segui Il Fatto di Molfetta via social, mettendo il Like alla nostra pagina Facebook oppure attraverso i nostri account Telegram, Twitter e Instagram.

Last modified on Lunedì, 07 Febbraio 2022 07:31

JoomBall - Cookies

© 2022 Notizie Il Fatto - Tutti i diritti riservati | CrackDown Srl - Molfetta - P.IVA 07856020727 Testata giornalistica registrata al numero 05/16 presso il Tribunale di Trani | Direttore Responsabile: Giulio Cosentino