Banner sfondo 1600 AGATA

noxcapoleuca19112019Molfetta. Vittoria di carattere quella che la Nox Molfetta ottiene sul Capo di Leuca nel big match della nona giornata del campionato di serie C di calcio a 5. Una partita cruciale per il prosieguo del torneo per Pati e compagne, prima della sfida a sole tre lunghezze dalle avversarie.

Ottima la prestazione nel primo tempo con Giacò, Valenzano e Pati che hanno diverse occasioni per portare in vantaggio il Molfetta. Vantaggio che arriva grazie al mancino di Giacò, su schema da calcio d'angolo, servita da Antonino.
Da segnalare poi due belle parate di Narsete e il rigore parato a Barbaro allo scadere del primo tempo.
Nella ripresa il Molfetta chiude definitivamente i giochi nei primi minuti con Pati e Valenzano a segno. Il Leuca prova il tutto per tutto ma Narsete blocca ogni tentativo di accorciare, compreso un rigore sbagliato dalle ospiti. Inutile la rete della bandierina.
«Non è stata una partita semplice. Dopo il vantaggio non abbiamo mai abbassato la guardia, siamo rimaste concentrate per tutto il secondo tempo e abbiamo dimostrato che anche contro una squadra preparata come il Capo di Leuca possiamo dire la nostra!», è il commento di Anna Giacò.
«E' una vittoria che ci dà tantissima fiducia. Ed è con questa consapevolezza che dobbiamo continuare a fare bene, partita dopo partita, con umiltà e sacrificio», continua la giocatrice.
Il Molfetta adesso è secondo a 18 punti con Leuca e Altamura. Al comando New Cap e Bitonto a 24. Prossimo impegno in trasferta a Martina Franca.  

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna


noxcapoleuca19112019Molfetta. Vittoria di carattere quella che la Nox Molfetta ottiene sul Capo di Leuca nel big match della nona giornata del campionato di serie C di calcio a 5. Una partita cruciale per il prosieguo del torneo per Pati e compagne, prima della sfida a sole tre lunghezze dalle avversarie.

Ottima la prestazione nel primo tempo con Giacò, Valenzano e Pati che hanno diverse occasioni per portare in vantaggio il Molfetta. Vantaggio che arriva grazie al mancino di Giacò, su schema da calcio d'angolo, servita da Antonino.
Da segnalare poi due belle parate di Narsete e il rigore parato a Barbaro allo scadere del primo tempo.
Nella ripresa il Molfetta chiude definitivamente i giochi nei primi minuti con Pati e Valenzano a segno. Il Leuca prova il tutto per tutto ma Narsete blocca ogni tentativo di accorciare, compreso un rigore sbagliato dalle ospiti. Inutile la rete della bandierina.
«Non è stata una partita semplice. Dopo il vantaggio non abbiamo mai abbassato la guardia, siamo rimaste concentrate per tutto il secondo tempo e abbiamo dimostrato che anche contro una squadra preparata come il Capo di Leuca possiamo dire la nostra!», è il commento di Anna Giacò.
«E' una vittoria che ci dà tantissima fiducia. Ed è con questa consapevolezza che dobbiamo continuare a fare bene, partita dopo partita, con umiltà e sacrificio», continua la giocatrice.
Il Molfetta adesso è secondo a 18 punti con Leuca e Altamura. Al comando New Cap e Bitonto a 24. Prossimo impegno in trasferta a Martina Franca.  

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

WEB TV

WEBtv