storieitalia130917Molfetta. Per il primo festival di letteratura a Molfetta denominato “ Storie Italiane”, giunto alla quinta edizione, promosso da una storica libreria molfettese situata nel centro cittadino, si cercano giovani musicisti di estrazioni e culture musicali diverse per fare parte dell’ensemble musicale che allieterà il pubblico prima di ogni incontro musicale.

Dopo aver ospitato Luca Bianchini e il suo ultimo fortunatissimo romanzo, la libreria ha programmato un altro interessante appuntamento. Questa volta, sarà protagonista Gabriella Genisi con “ Dopo tanta nebbia” Sonzogno Editori, libro in distribuzione dal 7 settembre.

In esclusiva per Molfetta Martedì 19 settembre 2017 ore 20,00 GABRIELLA GENISI presenta e racconta il suo nuovo libro presso la Galleria patrioti molfettesi zona antistante libreria “il Ghigno” all’altezza via Salepico 47 – Corso Umberto 61 ribattezzata “Piazza dei libri, dei lettori e degli scrittori”.

Ecco qualche nota sulla sua nuova fatica letteraria.

Una nuova indagine per il commissario Lolita Lobosco. Tra brume padane e nostalgia di casa, la prima trasferta al Nord del commissario Lolita Lobosco.

«Tosta e preparata, Lolita è bella e non rinuncia al suo lato femminile. Ha quarant’anni, non si rassegna al precariato sentimentale e sogna il grande amore:

“Lo troverò prima o poi un uomo fatto a uomo”»

Lolita Lobosco è stata promossa questore e deve trasferirsi a Padova. Ma gli inizi non sono facili….

“Erano tante le mancanze che avvertivo come un peso sul petto: il sole, l’odore della focaccia a tutte le ore, il blu oltremare di Bari. E il rumore bianco della mia città lontana, una sequenza di note fatta di onde, clacson e sirene di navi giù al porto, delle grida al mercato del pesce, dei ragazzini all’uscita di scuola e dei troppi motorini con la marmitta truccata. Senza questa ninna nanna che cullava le mie notti, non riuscivo neppure a sognare”

Ma chi è Gabriella Genisi?

Gabriella Genisi, inventrice del commissario Lolita Lobosco. Viene definita dalla critica la Montalbano al femminile. Vive tra Bari e Parigi. Ha scritto numerosi libri e ha inventato il personaggio del commissario Lolita Lobosco, già protagonista di sei romanzi pubblicati da Sonzogno: La circonferenza delle arance (2010), Giallo ciliegia (2011), Uva noir (2012), Gioco pericoloso (2014), Spaghetti all’Assassina (2015), Mare Nero (2016).

Il libro diventerà una serie tv. Infatti i diritti televisivi per la serie di Lolitasono stati opzionati da LUCA ZINGARETTI (ZOCOTOCO Produzione).

L’ ingresso alla presentazione è libero.