"SOPRAVVISSUTI E SOPRAVVIVENTI", LA COVER BAND PUGLIESE ALLA CORTE DI CARLO CONTI

Molfetta. "Sopravvissuti e Sopravviventi" la tribute band pugliese del cantautore Luciano Ligabue sarà protagonista del noto programma Tali e Quali Show condotto da Carlo Conti in onda questa sera su Rai 1

molfettapasculli070123Il 2023 inizia sotto la migliore stella per la tribute band di Luciano Ligabue “Sopravvissuti e Sopravviventi”, al secolo Francesco Pasculli, Francesco Ruggiero, Marco Cotugno, Gianluca Fallacara e Gianluca Belviso, tutti originari di Bitonto e di Bari.

Nell’anno del loro ventennale Francesco Pasculli, frontman della band, calcherà il palco di Tali e Quali lo show che da oggi sabato 7 gennaio andrà in onda in prima serata su Rai 1.
Nella prima puntata, infatti, Francesco Pasculli interpreterà Luciano Ligabue sulle note di “Piccola Stella Senza Cielo”, uno dei classici più amati del rocker emiliano.

Già consacrato come “alter ego” di Luciano Ligabue dal Corriere della Sera, Francesco e i Sopravvissuti e Sopravviventi si sono sempre distinti per l’incredibile somiglianza scenica e sonora che li ha portati a calcare i più grandi palchi di Italia e di Europa.

Tante le esperienze musicali di rilievo dal tour europeo passando per l’inaugurazione della nave Costa Fascinosa, sino ad arrivare all’Imola Summer Fest e ai live nelle isole di Capri e Salina. Tanti i tour nazionali negli anni e tante le collaborazioni con artisti e musicisti di spicco del panorama nazionale.
Il tour 2023, inoltre, avrà la firma di “Capitan” Federico Poggipollini, storico chitarrista di Ligabue che curerà la supervisione degli arrangiamenti dei brani scelti per la scaletta dello show del nuovo tour.

«Sono molto emozionato per questa nuova avventura. - ha dichiarato Francesco Pasculli - Sono sicuro che tutta l’esperienza e la passione maturata in questi vent’anni di concerti mi permetteranno di affrontare questo palco, godendomi a pieno ogni singolo istante di questa notte magica». 
L’apertura dell’ ascensore più famoso di Italia sarà, senza dubbio alcuno, l’inizio di una nuova avventura per la band pugliese che ha ormai dimostrato di essere ben oltre il semplice e comune concetto di tribute band.

Last modified on Sabato, 07 Gennaio 2023 15:12

NOTIZIE PIU' LETTE

JoomBall - Cookies

© 2022 Notizie Il Fatto - Tutti i diritti riservati | CrackDown Srl - Molfetta - P.IVA 07856020727 Testata giornalistica registrata al numero 05/16 presso il Tribunale di Trani | Direttore Responsabile: Giulio Cosentino