RITROVATO GIOVANNI MEZZINA, IL 36ENNE DI MOLFETTA SCOMPARSO IL 31 DICEMBRE SCORSO

Molfetta. A diffondere la notizia del ritrovamento di Giovanni Mezzina è stata la sorella, che qualche giorno aveva dato l’allarme via social

molfettascomparsogiovannimezzina content«È stato ritrovato e sta bene. Grazie a tutti per la collaborazione». A comunicarlo è la sorella di Giovanni Mezzina, 36enne di Molfetta dichiarato scomparso dai familiari cinque giorni fa.

L’uomo ha fatto finalmente rientro a casa, tranquillizzando parenti e amici che nelle scorse ore avevano allertato cittadinanza e forze dell’ordine nella speranza di rintracciarlo nel più breve tempo possibile.

Fortunatamente così è stato e sua sorella, nel primo pomeriggio di ieri, martedì 17 gennaio, ha diffuso la notizia del ritrovamento.

Giovanni Mezzina si è allontanato da casa il 31 dicembre scorso e, per oltre due settimane, familiari e concittadini sono rimasti con il fiato sospeso in quanto, al momento della scomparsa, l’uomo era sprovvisto di documenti, telefono cellulare e soldi, come appreso dall’accorato post pubblicato lo scorso 13 gennaio dalla sorella nel gruppo Facebook “Molfetta discute” .

Last modified on Mercoledì, 18 Gennaio 2023 09:35

NOTIZIE PIU' LETTE

JoomBall - Cookies

© 2022 Notizie Il Fatto - Tutti i diritti riservati | CrackDown Srl - Molfetta - P.IVA 07856020727 Testata giornalistica registrata al numero 05/16 presso il Tribunale di Trani | Direttore Responsabile: Giulio Cosentino